Contourbreton NC300

Contourbreton NC300 è una macchina espressamente progettata per lavorare la pietra.

Nelle sue varie versioni copre molteplici esigenze produttive, garantendo sempre la massima precisione delle lavorazioni.

Clicca qui per sfogliare il catalogo online

Nata per lavorare la pietra

Contourbreton NC300, compatta, ergonomica, esteticamente accattivante è stata progettata per fabbricare con flessibilità a facilità di programmazione piani cucina, piani bagno, tavoli ecc, garantendo sempre la massima precisione delle lavorazioni. 

Grazie alla sua corsa verticale di 300 mm, Contourbreton NC300 può tuttavia lavorare agevolmente anche pezzi di più grosso spessore, quali vasche,lavandini, piani doccia, fontane ed elementi vari per l’arredo.

Contourbreton NC300 ha una struttura a trave mobile ed è dotata di porte scorrevoli ad apertura manuale con funzione antinfortunistica e insonorizzante. 

Il piano di lavoro, ampio e facilmente accessibile,è in doghe di alluminio. Il magazzino portautensili è statico, a 15+15 posizioni (NC300 K19), a 17+17 posizioni (NC300 K26) e a 31+31 posizioni (NC300 K40).

 

Banco di lavoro ampio e facilmente accessibile

Contourbreton NC300 ha corse utili di lavoro in “X” di 3.200 (NC300 K19) e 3.800 mm (K26 e K40). Anche la corsa utile in “Y” varia a seconda della versione: 1.950 mm nella NC300 K19, 2.300 mm nella NC300 K26, 4.000 mm nella NC300 K40.

In tutte le versioni la struttura a trave mobile lascia ampia libertà di manovra, anche dall’alto, per le operazioni di carico/scarico pezzi. 

Facile accessibilità frontale grazie al piano di lavoro ribassato ed al gradino integrato nella struttura della macchina.

 

Si distingue anche nei particolari

- Refrigerazione utensile con adduzione dell’acqua interna ed esterna.
- Corsa verticale del mandrino di 300 mm, con distanza tra naso mandrino e tavola di lavoro di 520 mm, per rendere possibili anche lavori di scavo su masselli.
- Mandrino fissato su struttura di ghisa molto rigida, per minimizzare le flessioni anche in condizioni di fresatura pesante e anche quando si lavora a sbalzo.
- Motori a controllo digitale.
- Tavola in alluminio dotata di scanalature per il fissaggio meccanico delle ventose, per garantire il bloccaggio dei pezzi da lavorare anche a fronte di forti sollecitazioni di lavoro. (su richiesta può essere fornito tavolo liscio senza scanalature e ventose a doppio effetto).
- Circuito del vuoto con comandi frontali esterni, in posizione comoda per l’operatore.
- Spostamenti “rapidi” fino a 50 metri al minuto.
- Magazzino utensili “in linea” posizionato sui due lati interni della macchina.
- Attacco portautensili HSK-B80, per assicurare rigidità e precisione nell’accoppiamento utensile/mandrino.

 

CONTOURBRETON NC 300, una vasta gamma in grado di soddisfare ogni esigenza produttiva

 

 

 

NUOVA ContourBreton NC300

 

 

 

NUOVA ContourBreton NC300 - la contornatrice perfetta

 

 

Condividi questo link

Hai trovato utili le informazioni di questa pagina?

Ti ringraziamo per il tuo supporto a migliorare i nostri servizi

Si è verificato un errore temporaneo, riprovare.