PERCHÈ ADDITIVE MANUFACTURING

Dettagli
I vantaggi dell'Additive manufacturing
L’obiettivo di Breton è aiutare le aziende più innovative a trasformare il modello di business attraverso l’introduzione della stampa 3D nel loro processo di produzione e prototipazione.

Breton mette a disposizione delle aziende che vogliono entrare in questo mondo le sue macchine e il suo know-how, in modo da testare le nuove idee senza l’impegno di portare in casa una stampante. Basta arrivare con un progetto o un’idea e il team Breton seguirà lo sviluppo e la produzione dei primi pezzi, mettendo eventualmente a disposizione la sua rete di aziende partner.

Large Additive Manufacturing significa estrudere maggiore materiale. Ciò comporta una serie di vantaggi:
  • minor tempo per stampare il pezzo e di conseguenza meno incidenza sul costo operatore, sul costo macchina e sul consumo di elettricità;
  • maggiore qualità di stampa: avere un bead di estrusione grande aumenta sia le qualità meccaniche del pezzo (maggiore compattezza degli strati) che quelle estetiche una volta fresato.
Il processo predittivo Breton
1. MACHINE LEARNING

La stampa 3d consiste in un processo termoplastico: è fondamentale, quindi, avere dei parametri ben definiti e costanti per tutto il ciclo di produzione, per consentire la certezza e qualità del risultato. I parametri sono definiti in relazione al materiale utilizzato.
Grazie al proprio know-how, Breton mette a disposizione una serie di parametri di stampa 3d relativi ad alcuni materiali. 

Qualora sia necessario impiegare nuovi materiali, il machine learning di Breton Genesi, la prima stampante 3D per produzioni su larga scala,  consente di studiarne le caratteristiche durante la stessa fase di stampa e determinarne i parametri ottimali.
Nel caso in cui sia anche necessario cambiare una variabile, Breton Genesi adatterà automaticamente le altre e relative variabili come geometrie, parametri di estrusione, velocità, comportamento sugli angoli e temperatura di adesione dei layer al fine di realizzare una stampa perfetta.

2. REINFORCED LEARNING

Durante la stampa 3d Breton Genesi monitora costantemente l’intero processo. In particolare il monitoraggio consiste nel controllo dei parametri di ogni singolo layer stampato e nell'analisi di tutte le relative variabili; al layer successivo, infatti, Breton Genesi applica automaticamente le variazioni necessarie al fine di mantenere tutto il processo di fusione costante.
In questo modo la fusione non presenta variazioni nè sui singoli layer e nè tra gli stessi con il risultato di ottenere una struttura coerente di stampa 3d.

3. ARTIFICIAL INTELLIGENCE

Breton Genesi è dotata di intelligenza artificiale: acquisisce, infatti, dati ed informazioni dalle varie esperienze di lavorazione che vengono eseguite con un determinato materiale, riproponendoli nel momento in cui si vanno a lavorare nuovi materiali o nuove forme.
 
Costruisci il tuo progetto
  1    Contatta la nostra divisione Additive Manufacturing

  2    Raccontaci o inviaci il tuo progetto

  3    Troviamo assieme la strategia adatta

  4    Ti mandiamo un report dettagliato dei costi di produzione

  5    Realizziamo il prototipo o piccoli lotti

Contatti

Contattateci!
Per essere ricontattati da noi, basta compilare il seguente modulo.