RAPTOR

Macchina per la lavorazione di materiali compositi ideale per fresatura, rifilatura, contornatura e foratura di particolari in composito e resina

breton-Raptor
Questa macchina è quindi particolarmente indicata per la lavorazione di materiali compositi aventi forma tridimensionale complessa quali quelli nel settore aeronautico.

Le peculiari caratteristiche di rigidezza e dinamica consentono di affrontare le varie tipologie di particolari con la massima velocità di lavorazione e capacità di asportazione.
breton-Raptor
RAPTOR 1200/2T infatti, grazie alle velocità degli assi lineari che arrivano fino a 80m/min e alla testa rototiltante con rotazione ± 200° dell’asse C e rotazione dell’asse “A” da 0° a +115° mostra capacità di lavorazione non comuni proprio nell’esecuzione di profili complessi a cinque assi continui con la massima precisione e dinamica anche in sottosquadra.
breton-Raptor
La testa birotativa ad azionamento diretto, posizionabile in qualsiasi angolazione del suo campo operativo, permette di utilizzare un mandrino con 20 kW di potenza e 14.500 rpm conferendo alla macchina una notevole capacità di asportazione e la possibilità di affrontare egregiamente la lavorazione sia di compositi sia di resine che sono  particolarmente utilizzate nel settore dell’aeronautica.
breton-Raptor
La struttura completamente chiusa ed i cinematismi posti tutti nella parte superiore della macchina conferiscono il massimo grado di sicurezza per l’operatore e la massima affidabilità e precisione durante la lavorazione.

Contatti

Contattateci!
Per essere ricontattati da noi, basta compilare il seguente modulo.
Attendere, prego...
Download documenti con accesso di primo livello
Nome File
Descrizione
Dimensione
Livello
Download
BRETON catalogo MECCANICA vers ITALIANO 2015 06.pdf
PDF Italiano
6 MB
1