Athena Worksurfaces ha scelto la nuova fresa monoblocco Breton GENYA

Dettagli
Date:
16 Maggio, 2019
Athena Worksurfaces, giovane azienda fondata nel 2014 in Eardiston, Regno Unito, è specializzata nella produzione di piani cucina in quarzo e granito che vendono e installano in tutto il Regno Unito.

Tra il 2014 e il 2017 è stata l’azienda con la più rapida crescita nel Regno Unito per quanto riguarda la produzione di piani cucina, e questo la dice lunga sull’ottimo servizio che offre ai propri clienti e sul modo innovativo in cui lavora.
 
Il loro obiettivo è diventare il punto di riferimento per le superfici di lavoro per designers, imprese edili e rivenditori nel Regno Unito. I loro clienti vanno dalle piccole imprese di costruzione fino alle grandi aziende multinazionali.

Tutte le lavorazioni sono effettuate in azienda raggiungendo così una flessibilità che permette di ottenere tempi di consegna rapidi. Il prodotto finito viene installato direttamente dal loro personale altamente qualificato.
Athena Worksurfaces ha scelto di investire nelle soluzioni di Breton per la lavorazione delle superfici in quarzo e granito.

Lo scorso febbraio Athena Worksurfaces ha ampliato la propria struttura di produzione con due GENYA, un centro di taglio e fresatura monoblocco a controllo numerico a 5 assi, con testa girevole, e sistema a ventose per lo spostamento dei pezzi e l’ottimizzazione dei tagli. Ideale per le lastre in pietra naturale, quarzo e ceramica.

 
GENYA si posiziona al top della gamma delle macchine fresatrici monoblocco grazie alla razionalità della progettazione, alla qualità della componentistica e alle elevate performance operative.
  • Non necessita di opere di fondazione, viene semplicemente fissata a terra e subito avviata alla produzione
  • La sua struttura monoblocco in acciaio zincato, occupa il minimo spazio in relazione alle corse degli assi.
  • La testa di taglio ruota intorno al proprio asse verticale di ± 190° azionata da un motore brushless digitale, e si inclina automaticamente in ogni posizione da 0° a 90°.
  • Sul mandrino si può montare un utensile foretto con attacco 1/2 gas o un utensile fingerbit.
  • La GENYA è dotata del sistema “Energy Management” capace di riversare in rete l’energia recuperata in fase di frenatura, o di renderla disponibile ad un altro motore in fase di accelerazione.

Contatti

Contattateci!
Per essere ricontattati da noi, basta compilare il seguente modulo.