HURACAN è l'innovativa linea di taglio con pretaglio e bisellatura per materiali speciali

Dettagli
Date:
23 Aprile, 2019
Nuovi materiali si affacciano continuamente sul mercato ampliando la scelta per il consumatore finale, ma nuovi materiali richiedono anche nuove tecnologie e/o strategie produttive per permetterne la lavorazione efficiente e anche la realizzazione di differenti e più sofisticati prodotti per pavimentazione, arredo, rivestimenti etc. che questi nuovi materiali rendono possibili.
Le caratteristiche che generalmente contraddistinguono i nuovi materiali sono le grandi dimensioni, il ridotto spessore e la durezza che spesso va a braccetto con la fragilità.
Stimolata dalla società Stratos di Sassuolo, importante realtà attiva nella finitura superficiale e taglio a misura delle grandi lastre di ceramica, Breton ha ideato una nuova linea di taglio automatica con bisellatura inclusa chiamata HURACAN.
La macchina prevede sistemi ottici di lettura del perimetro e dei difetti superficiali delle lastre da tagliare e un sofisticato ed efficace software per l’ottimizzazione del layout di taglio volto a minimizzare lo scarto.
L’ottimizzazione dei tagli è resa possibile da un gruppo di sollevamento a ventose che preleva i pezzi e li sposta sul banco della macchina in modo da realizzare lo schema di taglio programmato.
La Huracan viene proposta in diverse soluzioni, tra cui:
  • da 3 fino a 7 mandrini di taglio;
  • può essere montata su spalle in struttura di acciaio o su fondazioni in calcestruzzo;
  • può essere dotata di controllo automatico diametro utensili;
  • può essere dotata di allineatori delle lastre pre-lavorate per assicurarne il posizionamento in squadra.
Per lastre pre-lavorate, si intendono ad esempio le lastre di ceramica refilate perimetralmente (asportazione di qualche centimetro perimetrale su tutto il contorno della lastra ceramica, per una distensione generale della tensione interna del materiale) e immagazzinate in attesa di una lavorazione successiva definitiva con ciclo di ottimizzazione o altro.

Una delle nuove soluzioni più avanzate, anche questa disponibile su richiesta, è quella di poter anche eseguire il bisello o lo smusso dello spigolo tagliente del pezzo ancora in macchina.
Si utilizzano così degli speciali mandrini bisellatori montati davanti al mandrino di taglio che eseguono un leggero smusso, prima del taglio definitivo con il mandrino principale posteriore.
Ci sono due soluzioni alternative:
  • un mandrino smussatore a bassa coppia che esegue la smussatura su spessori sottili;
  • un mandrino smussatore ad alta coppia che esegue una leggera bisellatura o smussatura e nel contempo anche un pre taglio profondo fino al cuore del materiale.

>>> Le motorizzazioni di trave, mandrini e tavolo rotante, sono realizzare con motori brushless ad alta inerzia con elevata accelerazione e velocità. Il tavolo rotante ruota di 90° in soli 5 secondi.

Contatti

Contattateci!
Per essere ricontattati da noi, basta compilare il seguente modulo.