Breton shine master

Oltre alle Levibreton c’è di più!

Per chi lucida lastre di marmo e granito è in atto una rivoluzione. Alle lucidatrici, che hanno decretato il successo di Breton - e dei clienti nel mondo che le hanno acquistate - abbiamo aggiunto 4 innovazioni al suo parco macchine.

4 attrezzature che vanno a completare le linee di lucidatura delle lastre fornendo numerosi benefici dettati in primis dall’applicazione di questi nuovi sistemi tecnologici.
Dunque oltre alle Levibreton c’è di più:
- lo Shine Master,
- la Ceratrice CG200/4,
- l’Imageplus,
- l’APP, Applicatore Punti Polimero

Shine Master:
è l’ultima invenzione di Breton, un dispositivo che misura automaticamente il grado di lucentezza della superficie delle lastre, fornendo una quantificazione precisa visualizzata sul display in dotazione con la macchina.

Lo Shine Master, installato proprio in uscita dalla lucidatrice, grazie al suo sistema a riflessione fornisce un controllo qualitativo sulle lastre in uscita dalla linea, così se la lucentezza non è quella prevista - un allarme avvisa tempestivamente l' operatore.

Ceratrice CG200/4:
per una finitura perfetta dei lavorati di marmo e granito, dopo il lavoro della Levibreton, risulta decisivo il ruolo della ceratrice, dotata in entrata di un lettore lastra a barriera fotoelettrica, per la regolazione in automatico della corsa di lavoro della trave e per il sollevamento/abbassamento automatico dei mandrini.

La ceratrice CG200/4, con la sua struttura molto rigida e al contempo facilmente accessibile da parte degli operatori, è dotata di 3 serbatoi per la cera in acciaio inox con grossa capacità (3,5 lt.), riempibili con cere diverse, e dotati di indicatori di livello.

Proprio la grande capacità regala una lunga autonomia di lavoro. Mentre l’utilizzo e la regolazione della ceratrice è semplicissimo: per l' operatore è sufficiente regolare la larghezza delle lastre in lavoro e i timer che determinano il dosaggio della cera; e il gioco è fatto!

Imageplus:
individuare le lastre necessarie per un progetto, estrarle con un carroponte, mostrarle ai clienti, riposizionarle: da oggi tutto ciò avviene con un clic.

O meglio, con Imageplus, il sistema per l’acquisizione delle foto in altissima risoluzione delle lastre di pietra naturale e composita, della loro archiviazione, codifica ed etichettatura, completamente made in Breton.

 L’Imageplus grazie ad una telecamera ad alta risoluzione e a un illuminatore a led per garantire i colori reali del materiale, scatta foto visualizzabili all’istante e le archivia in un database, dove sono disponibili anche ulteriori informazioni associate alla lastra.Come il materiale, il colore, lo spessore, le dimensioni reali e quelle “commerciali”, definite secondo parametri prescelti.

APP (Applicatore Punti Polimero): prima dello scarico automatico delle lastre, Breton ha pensato ad un dispositivo che deponesse sulla superficie lucida della lastra dei punti o tratti di polimero termoplastico.

 Perché? Per proteggere la faccia lucida delle lastre quando sono stoccate e movimentate a “pacco” nelle linee. Qualche piccolo residuo della lavorazione, un semplice granello di marmo o granito, potrebbe graffiare e rovinare la lastra.
 Con questo applicatore automatico realizzato da Breton questo rischio non c’è più: rappresenta la più valida alternativa al tradizionale film in polietilene, ma senza problemi e costi di smaltimento.

La linea di fine lucidatura è così completata. Breton punta ancora sulla tecnologia e l’innovazione nel mondo del marmo e del granito, come recita il suo stesso slogan: Driven by Innovation.

Per qualsiasi informazione o richiesta di prezzo scrivete a mail@breton.it, vi risponderemo in pochi minuti.

Ah, dimenticavo, Se volete incrementare il vostro business perchè non pubblicizzare le vostre belle lastre di marmo o granito su Internet ?

Contatti

Contattateci!
Per essere ricontattati da noi, basta compilare il seguente modulo.